Una scena da “Un grande abbraccio”